URGE SANGUE!!

In estate gli ammalati non vanno in vacanza.
Dona anche tu, puoi salvare una vita.
E’ partita la campagna di sensibilizzazione estiva alla donazione di sangue perché, anche
quest’anno, con il sopraggiungere del gran caldo, si registra una drastica diminuzione del
flusso giornaliero di donatori in tutti i Centri Trasfusionali italiani e, inevitabilmente, il
sangue scarseggia. A causare questo allarme è la combinazione di due fattori: la riduzione
delle donazioni che puntualmente avviene in questo periodo e l’incremento delle richieste
di sangue legate all’aumento degli incidenti stradali e agli interventi di pronto soccorso.
Anche in Puglia, nonostante il generoso contributo dei donatori abituali, il sangue raccolto
garantisce a stento l’ordinaria amministrazione, non consente di far fronte alle emergenze
né, tanto meno, permette il decollo della moderna chirurgia dei trapianti di organi.
Proprio d’estate, quindi, è indispensabile un maggiore impegno da parte di tutti
affinché gli ammalati che necessitano di trasfusioni non debbano temere per la loro
vita.
Oltre che in sede (nelle date in calendario) le donazioni possono essere effettuate
anche in tutti i Centri trasfusionali degli ospedali pugliesi (in particolare Barletta e
Cerignola) ricordandosi, in questo caso, di far presente l’appartenenza all’Avis di San
Ferdinando e di passare successivamente presso la sede dell’Associazione per
l’aggiornamento dell’archivio dati … e per il ritiro di un freschissimo omaggio.